Crostata di cioccolato bianco e nero

Una crostata golosissima ai due cioccolati, bianco e fondente per un gusto decisamente insuperabile. Tutti gli ingredienti e i nostri consigli per preparare la crostata bicolor!

Pubblicato da: superAdministrator in Frutta e Dolci / 3 aprile 2011 / 23.123 visite / nessun commento

INGREDIENTI:

  • 230 g di farina
  • 145 g di burro
  • un uovo
  • 50 g di zucchero
  • un cucchiaio di acqua
  • un pizzico di sale
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 150 g di cioccolato bianco
  • 40 cl di panna fresca
  • carta forno e legumi secchi per cuocere la base

Preparazione

Un dolce irresistibile, golosissimo, che stupirà grandi e piccoli! Una crostata bicolor, bianca e nera, dove alla dolcezza del cioccolato bianco si unisce il gusto forte del cioccolato fondente. Dunque, come prima cosa setacciate in una terrina 230 g di farina a cui aggiungerete 125 g di burro, che avrete precedentemente ammorbidito a bagnomaria. Lavorate bene il composto con le mani, quindi aggiungete al centro un uovo, 50 g di zucchero, un cucchiaio di acqua e un pizzico di sale. Impastate bene con le mani a ottenere una palla che farete riposare in frigo per 30 – 40 minuti circa. Trascorso il tempo, riprendete la vostra pasta, stendetela con l’aiuto di un mattarello; prendete uno stampo circolare per crostate, imburratelo, stendeteci sopra la pasta e con una forchetta praticate tanti piccoli forellini alla base. A questo punto rimetteremo nuovamente la nosta pasta, che ora si trova nello stampo, a riposare per altri 30 minuti circa in frigo. Trascorso il tempo, riprendete la pasta stesa, copritela con della carta forno, e sopra la carta forno adagiate dei legumi secchi. Infornate, in forno preriscaldato a 210°, per 10 – 15 minuti circa (dipende dalla potenza del forno, come sapete non tutti i forni sono uguali). Mentre la base della nostra crostata è in forno possiamo dedicarci a preparare la farcitura. Prendete quindi i vostri cioccolati, spezzettateli grossolanamente e fateli sciogliere, separatamente in due tegamini diversi, piano piano a bagnomaria. Al cioccolato fondente andremo a unire una noce di burro (circa 20 g) e 30 cl di panna fresca, che avrete precedentemente montato. Al cioccolato bianco invece uniremo solo 10 cl di panna fresca, anch’essa precedentemente montata. Quando la crostata è cotta, sfornatela, togliete la carta forno con i legumi che avevate poggiato sopra, e lasciatela freddare. Infine, colate sopra la base il cioccolato fondente, attendete che solidifichi, e solo quando il cioccolato fondente si è solidificato, aggiungerete il cioccolato bianco creando dei contrasti divertenti o disegni fantasiosi, lasciamo alla vostra creatività il decoro col cioccolato bianco. Fate raffreddare anche questo cioccolato e quindi servite la crostata. Una delizia per i sensi!

Trucchi e Consigli

Divertitevi a creare disegni simpatici col cioccolato bianco, il contrasto dei due colori vi permetterà di tirare fuori tutta la vostra fantasia! Ovviamente nulla vieta che se preferite una crostata al cioccolato bianco con il fondente colato sopra, potete tranquillamente invertire l’ordine dei due cioccolati. Scegliete voi il gusto predominante della crostata, bianco o fondente e quindi colate quello che volete si senta di più sulla base a riempirla tutta. Le foto rappresentano i due casi opposti.

Annunci Google

Ultimi prodotti arrivati

Write a Reply or Comment:

Codice di Verifica * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Idee Regalo

Collaborazioni

Top blogs di ricette ExactSeek: Relevant Web Search search this site

Facebook Fans