Gelato all’Anguria Light senza Gelatiera

Ricette per Gelati senza Gelatiera: Gelato all’Anguria Light! Pochissimi gli ingredienti utilizzati: solo Anguria, Zucchero Vanigliato e Limone. Facile e Veloce

Pubblicato da: in Frutta e Dolci / 13 agosto 2012 / 8.904 visite / nessun commento

Ingredienti:

  • ½ Kg di polpa di anguria
  • 200 g di zucchero in polvere vanigliato
  • il succo di mezzo limone
  • gocce di cioccolato fondente (facoltative)

Preparazione

Ricette per Gelati senza Gelatiera: Gelato all’Anguria Leggerissimo!! Si tratta di una ricetta davvero molto leggera, come mostrano i pochissimi ingredienti utilizzati, dunque un gelato fatto in casa con pochissime calorie adatto a tutti, soprattutto a chi, attento alla linea anche d’estate, non vuole rinunciare ai piaceri della tavola!

Fare il Gelato in casa d’estate è possibile anche senza gelatiera, certo il risultato, soprattutto in questo caso in cui non abbiamo utilizzato appositamente latte o panna, non sarà certo così cremoso come quello che avremo ottenuto con una gelatiera aggiungendo uno dei due ingredienti sopra citati. Ad ogni modo se non avete particolari esigenze di linea o di intolleranza, provate ad aggiungere alla ricetta 1 h circa di panna (o latte o ancora, metà panna e metà latte), vedrete come il vostro gelato fatto in casa sarà molto più cremoso!

Procedimento. Come prima cosa sistemiamo una ciotola di metallo in freezer, in questo modo questa avrà tempo di freddarsi bene nel mentre noi prepareremo il composto. Quindi passiamo al setaccio, in modo da andar ad eliminare tutti i semini neri, ½ Kg di polpa di anguria in una normalissima ciotola. Uniamo il succo di ½ limone e lo zucchero, mescoliamo accuratamente facendo sciogliere bene quest’ultimo.

Riprendiamo dal congelatore la ciotola che avevamo messo a freddare, travasiamoci dentro il composto preparato e riponiamolo al congelatore. Ricordatevi (trattandosi di un gelato senza gelatiera!) di mescolarlo almeno ogni ora, in modo da non farlo solidificare completamente. Questo passaggio è assolutamente determinante!! Non fate mai passare più di un’ora da una mescolata e l’altra.

Quando noterete che il vostro gelato ha raggiunto la consistenza giusta, tiratelo fuori, lasciatelo riposare un pochino e servitelo decorandolo con palline di anguria fresca e melone (per ricavare delle palline di frutti utilizzate uno scavino tondo, io ne ho uno della Foppapedretti comprato molto tempo fa in un negozio di articoli per la casa. Ma ne esistono di tantissimi uguali e reperibili piuttosto facilmente anche in grandi centri come l’IKEA o on-line su ebay, amazon, ecc.) o gocce di cioccolato fondente (vedi sotto).

Trucchi e Consigli

Rendete la ricetta più golosa incorporando al composto delle gocce di cioccolato fondente, il risultato finale sarà non solo più gustoso ma anche più simpatico da vedere, le goccine di cioccolato ricorderanno i semini neri dell’anguria, solo decisamente più golosi da trovare e mangiare, altro che scartare!!!

Annunci Google

Ultimi prodotti arrivati

Write a Reply or Comment:

Codice di Verifica * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Idee Regalo

Collaborazioni

Top blogs di ricette ExactSeek: Relevant Web Search search this site

Facebook Fans