Ossibuchi al Vin Rosso

Ricette Ossobuco: Ossibuchi al Vin Rosso. Un secondo piatto goloso e soprattutto un classico della cucina nostrana. Ingredienti per 4 persone

Ricetta Ossibuchi al Vin Rosso

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 ossobuchi di Vitella o di Tacchino
  • Burro
  • Olio extravergine d’oliva
  • farina
  • 1 bicchiere di Vino Rosso
  • Brodo (anche già pronto andrà benissimo, tipo il Brodo Star)
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Pepe
  • Sale q.b.

Preparazione

Ricette Ossobuco: Ossibuchi al Vin Rosso. Un secondo piatto goloso e soprattutto un classico della cucina nostrana. Come prima cosa infariniamo la nostra carne da ambo i lati. Quindi scaldiamo in una padella qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva insieme ad una noce di burro. Mettiamo gli ossobuchi infarinati in padella e lasciamo rosolare da entrambi i lati. Sfumiamo con il vino rosso. Quando il vino sarà evaporato aggiungiamo il rosmarino e la salvia tritati finemente, il pepe, aggiustiamo di sale e aggiungiamo anche 2 – 3 mestoli di brodo caldo (potrete tranquillamente utilizzare il brodo già pronto Star ad esempio; l’importante è controllare sempre che non ci siano Glutammato e Grassi Idrogenati addizionati). Coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa per un’ora abbondante, se necessario aggiungete qualche altro mestolo di brodo durante la cottura. Al termine della cottura impiantate e servite caldi.

Trucchi e Consigli

Gli Ossibuchi si sposano divinamente con un bel contorno di patate o Piselli, ma il nostro consiglio è di provarli anche in abbinamento a delle fette di polenta in bianco, come usano servirla nelle regioni del Nord Italia.

Ultimi prodotti arrivati

In offerta!
In offerta!
 165,00  119,00
In offerta!
 4,11 13,50

Un pensiero su “Ossibuchi al Vin Rosso

  1. c.alberto masotti dice:

    comeprologo vi dico che non conosco l’inglese. l’ho preparato e mangiato con polenta ed èstato molto buono.mangiato poi anche con il risotto tirato con il sugo degli ossi buchi è stato veramente eccellente!Come vinoho usato un Cabernet-Syrah di buon corpo e gradazione robusta(13°) e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *